stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, a Palermo al via i controlli a tappeto con i droni
POLIZIA MUNICIPALE

Coronavirus, a Palermo al via i controlli a tappeto con i droni

Più controlli in città per individuare chi prova a violare le norme e i divieti per il contrasto della diffusione del coronavirus. Anche a Palermo la polizia municipale utilizzerà i droni per vigilare su ampie zone del capoluogo. In mattinata verrà presentato il servizio.

Come comunicato nella nota ufficiale, il personale abilitato con certificazione Enac monitorerà gli spostamenti sul territorio cittadino, soprattutto in vista delle festività pasquali. La misura si inserisce in un piano di estensione dei controlli di cui fanno parte anche ulteriori posti di blocco anche nella corsia centrale di viale della Regione Sicilia.

Nei giorni scorsi lo stesso sindaco Leoluca Orlando aveva annunciato il possibile impiego dei droni. Enac ha infatti autorizzato il Comune all'utilizzo dei droni da parte della polizia municipale ed è stato stipulato un contratto di assicurazione fino al 31 dicembre per monitorare al meglio la città.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X