stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sesso in auto violando le norme anti-coronavirus: multati due amanti a Palermo
BRANCACCIO

Sesso in auto violando le norme anti-coronavirus: multati due amanti a Palermo

Vivere l'amore, soprattutto quello clandestino, durante l'emergenza coronavirus diventa ancor più che complicato. E incontrandosi a dispetto delle misure di contenimento del contagio, si rischia di andare incontro ad una multa salata. Come accaduto questa mattina a due sfortunati amanti palermitani scoperti a Brancaccio in auto seminudi a scambiarsi effusioni.

Gli amanti, due professionisti 30enni entrambi sposati, avevano cercato una zona appartata, lontano da sguardi indiscreti senza però fare i conti con i controlli della polizia. Alla vista degli agenti i due amanti, imbarazzati, si sono velocemente rivestiti e, senza presentare alcuna autocertificazione inutile vista l'evidenza dei fatti, sono stati sanzionati per aver violato il decreto del governo nazionale che vieta uscite non giustificate.

Per evitare di ricevere la notifica della multa presso i rispettivi domicili, i due hanno preferito pagare direttamente sul posto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X