stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, in 8 giocano a carte e bevono in un garage: denunciati a Palermo
CARABINIERI

Coronavirus, in 8 giocano a carte e bevono in un garage: denunciati a Palermo

di

Giocare a carte non è certo un reato, ma ai tempi di un'epidemia, ai tempi del coronavirus, lo diventa. Eccome. I carabinieri del nucleo radiomobile di Palermo per questo hanno denunciato in stato di libertà 8 persone di età compresa tra i 40 e i 76 anni.

I militari hanno scoperto, nel quartiere Uditore, un garage adibito a bettola dove le persone riunite erano intente a giocare a carte e a consumare bevande alcooliche, violando di fatto il divieto di assembramento. Sul posto è intervenuta anche la polizia locale per i controlli amministrativi al termine dei quali il garage è stato posto sotto sequestro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X