stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Furti al Policlinico di Palermo, c'è un fermo per l'ultimo colpo
POLIZIA

Furti al Policlinico di Palermo, c'è un fermo per l'ultimo colpo

Un giovane è stato arrestato dalla polizia per il furto, l'ultimo avvenuto in ordine di tempo, presso il laboratorio di microbiologia, utilizzato anche per l’esame di tamponi per Covid-19, dell'ospedale Policlinico di Palermo.

Nel suo zaino agenti di polizia hanno trovato bisturi, tamponi e merendine che potrebbero fare parte delle refurtiva. Il giovane è stato bloccato dalla polizia nella zona di Casa Professa. Il sospetto è che potrebbe essere l’autore dell’ultimo dei tre furti registrati nell’ospedale a medici, infermieri e operatori impegnati nell’emergenza Coronavirus.

Oggi il direttore sanitario, Giovanna Volo, aveva lanciato un appello affinchè il ladro restituisse il computer rubato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X