stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il vento sferza Palermo: cornicioni pericolanti e pali divelti, danni alle auto
MALTEMPO

Il vento sferza Palermo: cornicioni pericolanti e pali divelti, danni alle auto

vento, Palermo, Cronaca
Palo caduto in via Crescenzio, a Palermo - Foto di Marcella Chirchio

Cornicioni pericolanti, rami spezzati dalle forti raffiche e cartelloni pubblicitari divelti. Il forte vento che da ieri sera soffia su Palermo ha fatto diversi danni in città.

In via Antonio Crescenzio, nella zona di via dei Cantieri, un palo dell'illuminazione stradale è finito sulle auto parcheggiate. Sul posto la polizia municipale.

Un'altra auto in piazzale Ungheria è rimasta danneggiata a causa di una lastra di marmo caduta da un palazzo.
In totale dalla notte scorsa sono una sessantina gli interventi dei vigili del fuoco. Diversi i cartelloni pubblicitari divelti, soprattutto nella zona di Partanna Mondello.

Un cornicione pericolante è stato messo in sicurezza in via Leonardo Pisano, così pure in via Conte Federico, nella zona di Brancaccio. Ancora, guaine pericolanti in viale del Fante e in via Alberto Draglia.

Infine, all'alba i vigili sono intervenuti anche nel monumento di piazza XIII Vittime, a seguito di diverse telefonate ricevute che segnalavano l'oscillazione della struttura a causa delle forti raffiche. Non sono stati registrati danni.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X