stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca In prognosi riservata la docente ricoverata per meningite, i medici: "Nessun rischio di contagio"
PALERMO

In prognosi riservata la docente ricoverata per meningite, i medici: "Nessun rischio di contagio"

Ancora in prognosi riservata la professoressa ricoverata all'ospedale Civico di Palermo per meningite. La docente insegna lingue ai piccoli pazienti costretti a una lunga degenza all'Ospedale de Bambini.

Dopo la diffusione della notizia è serpeggiata la paura al Di Cristina, ma il direttore sanitario dell'ospedale Civico Salvatore Requirez rassicura le famiglie, come scrive Connie Transirico in un articolo sul Giornale di Sicilia in edicola: "Nessun allarmismo, la situazione è sotto controllo perché si è intervenuti tempestivamente secondo le direttive nazionali".

E spiega: "Abbiano subito aperto un tavolo tecnico al Di Cristina proprio perché alla profilassi erano interessati piccoli pazienti. Siamo intervenuti nelle 48 ore prima, che è la soglia di rischio di contagio, sottoponendo a controlli ben 20 tra bambini dell'ospedale e persone che erano entrate in contatto con la donna negli ultimi due giorni. Ad alcuni è stato somministrato uno specifico antibiotico".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X