stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Capodanno di paura a Palermo, marito di una commerciante picchiato e rapinato
VIA PATERNOSTRO

Capodanno di paura a Palermo, marito di una commerciante picchiato e rapinato

Accerchiato, picchiato e rapinato a Palermo la notte di Capodanno. La vittima è il marito della titolare di un locale in via Alessandro Paternostro. In quattro lo hanno bloccato mentre, intorno alle 3.45, stava per entrare nella sua auto parcheggiata nel vicolo Immacolatella.

Appena uscito dal locale i malviventi lo hanno seguito e non appena l’uomo si è trovato solo, lo hanno circondato per poi picchiarlo e rapinarlo di una parte dell’incasso, circa 900 euro. Indagini in corso da parte della polizia.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X