stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Violenze in famiglia a Corleone: una quindicenne si ribella e denuncia il padre
APERTA UN'INCHIESTA

Violenze in famiglia a Corleone: una quindicenne si ribella e denuncia il padre

Maltrattamenti in famiglia e lesioni. Stanca dei soprusi, una ragazzina di 15 anni ha deciso di denunciare il padre. La vittima, come ha raccontato all'avvocato Antonio Di Lorenzo che l'assiste, ha trovato la forza di ribellarsi al genitore dopo avere seguito la storia di una donna che aveva trovato la forza di opporsi alle violenze in famiglia.

La notte del 20 dicembre la ragazzina si è presentata alla stazione dei carabinieri di Corleone e ha deciso di denunciare anche nell'interesse della madre che, da anni, subirebbe molestie e violenze psicologiche e fisiche da parte del marito.
La Procura di Termini Imerese ha avviato un'inchiesta. Da alcuni giorni la giovane vittima è ospite dei familiari del suo fidanzato dove ha trovato riparo, dopo che il padre le aveva chiuso la porta di casa.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X