stampa
Dimensione testo
DAL GDS IN EDICOLA

"Atti sessuali con il figlio di 4 anni", chiesti 11 anni per un boss di Palermo

mafia, violenza sessuale, Palermo, Cronaca

Il figlio aveva solo 4 anni ma veniva esibito come un trofeo e simbolo di virilità ad altri appartenenti al clan e costretto anche a masturbarsi davanti a loro. La vicenda è stata raccontata dal Giornale di Sicilia nel 2017. Il piccolo, figlio di un boss di Santa Maria di Gesù veniva portato in giro nella notte dal padre, con l'obiettivo di importunare le prostitute.

Per lui il sostituto procuratore Ilaria De Somma ha chiesto una condanna a 11 anni di reclusione per atti sessuali su minore. L'articolo di Sandra Figliuolo nell'edizione di oggi del Giornale di Sicilia.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X