stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Spray al peperoncino in classe a Palermo, studente denunciato: 5 compagne soccorse dal 118
ISTITUTO PROFESSIONALE

Spray al peperoncino in classe a Palermo, studente denunciato: 5 compagne soccorse dal 118

Un 17enne ha deciso di portare a scuola una bomboletta di spray al peperoncino e durante l'orario di lezione ha nebulizzato il contenuto all'interno della classe. Cinque studentesse si sono sentite male e sono state soccorse dal personale sanitario del 118.

Sul posto sono giunti anche i carabinieri del nucleo radiomobile che hanno denunciato il giovane per porto di armi e oggetti atti ad offendere.

L'episodio è avvenuto presso un istituto scolastico professionale. La bomboletta spray è stata recuperata e sequestrata.

Il direttore dell’Istituto, Gabriele Albergoni, fa sapere che "una volta prestati i primi soccorsi e chiamato il 118, sono state allertate le forze dell’ordine per individuare i responsabili, verso i quali saranno presi gli opportuni provvedimenti disciplinari. Fortunatamente, dopo i primi attimi di allerta, per gli alunni coinvolti non si sono registrate necessità di ricovero e le lezioni sono riprese regolarmente". "Condanniamo fermamente il fatto accaduto, che non trova giustificazione goliardica nè di incoscienza - aggiunge -. Non possiamo dimenticare i fatti di Corinaldo, tragedia in cui morirono 6 persone, di cui 5 giovani, proprio a seguito del panico scatenato dall’uso di uno spray al peperoncino. Per fortuna nel nostro caso i momenti di paura sono stati tempestivamente contenuti dal corpo docente, che ha riportato la calma e chiamato i soccorsi. La scuola deve essere un presidio di legalità ed espressione di senso civico. Quanto accaduto sarà oggetto di riflessione per tutti i nostri studenti al fine di trarne insegnamento. Nessuna educazione si esercita se la vita degli studenti si sottrae ai principi elementari della legalità".

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X