stampa
Dimensione testo
VIOLENZE

Palermo, sesso con una 13enne: arrestato un 23enne dello Zen

Costretta ad avere rapporti sessuali con un ragazzo più grande di lei e poi costretta al silenzio tramite minacce e ricatti. È la torbida vicenda di una 13enne palermitana che, dopo mesi di di soprusi, ha avuto il coraggio di denunciare l'accaduto consentendo l'arresto del suo aguzzino.

In manette è finito un 23enne dello Zen. Come riporta Sandra Figliuolo sul Giornale di Sicilia oggi in edicola, il giovane avrebbe ripreso i rapporti sessuali con la 13enne e poi li avrebbe inviati a diverse persone su Whatsapp.

Il resto dell'articolo nell'edizione del Giornale di Sicilia oggi edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X