stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mafia, il boss di Brancaccio pagava i debiti dell'ex carabiniere per informazioni riservate
DA GDS IN EDICOLA

Mafia, il boss di Brancaccio pagava i debiti dell'ex carabiniere per informazioni riservate

mafia, Stefano Marino, Palermo, Cronaca
Il boss Stefano Marino

Il boss di Brancaccio Stefano Marino avrebbe pagato l'ex carabiniere Stefano Prestigiacomo per avere informazioni riservate su indagini e possibili blitz. Tutto ciò emerge, come riporta Sandra Figliuolo in un articolo del Giornle di Sicilia in edicola, dall'inchiesta della squadra mobile che, martedì scorso, ha portato all'arresto di 9 persone.

A pagare i debiti dell'ex carabiniere accumulati a causa della ludopatia di cui era affetto il figlio, sarebbe stato il boss come emergerebbe da un'intercettazione del 21 settembre dell'anno scorso e delle difficoltà dell'ex carabiniere il mafioso avrebbe approfittato per essere informato non solo sulle inchieste della Procura, ma anche sulla presenza di telecamere e microspie.

La notizia completa sul Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X