stampa
Dimensione testo
MALTEMPO

Allerta meteo arancione in Sicilia: scuole aperte a Palermo, chiuse ad Agrigento e altri comuni

Un'ondata di maltempo investirà la Sicilia. La Protezione Civile Regionale ha diffuso un avviso di allerta arancione per il rischio meteo-idrogeologico ed idraulico, valido fino alle 24 di lunedì 11 novembre.

Per precauzione le scuole saranno chiuse in diversi comuni siciliani. Il primo ad annunciare per il giorno di lunedì la chiusura degli istituti scolastici è stato il sindaco di Agrigento: Lillo Firetto. Stessa decisione è stata presa anche dai sindaci di diversi comuni della provincia, da Canicattì a Palma di Montechiaro, da Porto Empedocle a Cammarata; da Ribera a Sciacca. Stessa decisione anche in alcuni comuni della provincia di Trapani, come Mazara del Vallo.

Nessuna comunicazione invece è arrivata a Palermo dove, dunque, le scuole saranno regolarmente aperte. Si prevedono, come si legge nella nota della protezione civile, precipitazioni "sparse dalla tarda mattinata, tendenti a diffuse e persistenti nella seconda parte della giornata con fenomeni a prevalente carattere di rovescio o temporale con quantitativi cumulati molto elevati sui versanti ionici e generalmente elevati sui restanti settori orientali e sui settori meridionali e occidentali; diffuse dal pomeriggio a prevalente carattere di rovescio o temporale sulle restanti zone con quantitativi cumulati generalmente moderati". Forti anche i venti e mari molto mossi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X