stampa
Dimensione testo
VIOLENZA SULLE DONNE

Picchiava la compagna incinta, 26enne arrestato a Palermo

violenza, Palermo, Cronaca

Arrestato e condotto in carcere dalla polizia di Stato un 26enne palermitano accusato di maltrattamenti in famiglia, rapina e estorsione ai danni della giovane compagna.

I poliziotti del commissariato di Oreto-Stazione hanno ricostruito il clima di violenze respirato dalla coppia di giovani disoccupati le cui uniche fonti di sussistenza erano il reddito di cittadinanza e il bonus bebè percepiti dalla donna.

Atteggiamenti da parte dell’uomo legati a una morbosa gelosia e che non avevano risparmiato la vittima neanche durante lo stato di gravidanza: in un’occasione è stata percossa e fatta cadere per le scale nonostante fosse in stato interessante. A peggiorare il quadro, i vizi dell’alcol e del gioco alle slot per i quali pretendeva soldi dalla compagna. Dopo anni di silenzi, la donna ha denunciato tutto agli agenti.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X