stampa
Dimensione testo
CONTRADA FIFI'

Sorpreso a incendiare sterpaglie a Santa Cristina Gela, pastore denunciato

di

Un pastore di 69 anni è stato sorpreso, e denunciato, dai carabinieri mentre tentava di appiccare il fuoco con un accendino ad alcune sterpaglie in contrada Fifì, a Santa Cristina Gela, a pochi metri da un’area boschiva di importanza naturalistica.

Le fiamme sono state subito spente grazie all'intervento dei carabinieri, che hanno colto il 69enne in flagranza di reato. Il pastore, alla vista dei militari, ha tentato di spegnere il rogo appena appiccato e si è giustificato dicendo di volere bruciare solo sterpaglie essiccate per fare pascolare sull'erba fresca il bestiame.

L'uomo, M.F.G., era già noto alle forze dell'ordine, è stato sottoposto all'obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria e  dovrà rispondere del reato di tentato incendio boschivo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X