stampa
Dimensione testo
GUARDIA DI FINANZA

Sequestrati 8.500 "botti illegali" a Palermo: più controlli già da ottobre

di

Sono circa 8.500 i "botti illegali" sequestrati dai finanzieri del Comando Provinciale di Palermo, in tre distinti interventi.

I controlli in due esercizi commerciali ed un’abitazione privata di una donna palermitana. I botti altamente pericolosi avevano un peso di oltre 3,6 quintali.

I tre responsabili sono stati denunciati per detenzione illegale di materiale esplodente e ricettazione. E con l’approssimarsi delle festività natalizie i controlli della specie verranno ulteriormente incrementati al fine di assicurare la tutela della sicurezza dei consumatori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X