stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca I signori della droga a Palermo, trafficanti "stipendiati" con paga mensile
L'INCHIESTA

I signori della droga a Palermo, trafficanti "stipendiati" con paga mensile

Una banda che "stipendiava" i trafficanti con una paga fissa mensile, come veri e propri "impiegati". Con questa organizzazione, ricostruiscono gli inquirenti, il trafficante di droga Salvatore Drago Ferrante avrebbe tenuto saldo il gruppo criminale. È quanto emerge dall'ultima indagine antidroga della direzione distrettuale antimafia e della squadra mobile, che ha sgominato due distinte bande dedite al traffico e allo spaccio di droga e a cui sono seguiti 23 arresti.

Come riporta un articolo di Leopoldo Gargano sul Giornale di Sicilia, migliaia di ore di intercettazioni telefoniche e ambientali e le dichiarazioni di diversi collaboratori hanno consentito secondo l'accusa di ricostruire un business milionario, gestito grazie anche all'appoggio di cosa nostra, in particolare la famiglia mafiosa di Bagheria.

Ieri, intanto, è stato arrestato in provincia di Pesaro uno degli indagati sfuggiti al blitz: il marocchino Mohammed Essarrar. Secondo l'accusa, avrebbe svolto il ruolo di intermediario nell'acquisto di hashish in Marocco.

A Palermo la droga da Argentina e Marocco: i nomi e le foto degli arrestati

La notizia completa sul Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X