stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "O mi paghi o ti ritroverai l’auto danneggiata", parcheggiatore abusivo arrestato a Palermo
TENTATA ESTORSIONE

"O mi paghi o ti ritroverai l’auto danneggiata", parcheggiatore abusivo arrestato a Palermo

di

"O mi paghi o ti ritroverai l’auto danneggiata", sono le parole che un posteggiatore abusivo avrebbe rivolto ad una donna 60enne che aveva posteggiato la propria vettura nel parcheggio Emiri, a Palermo.

La signora ha telefonato al 113 e una pattuglia dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico è giunta immediatamente sul posto. All'arrivo della pattuglia, l'uomo, C.F., 49enne monrealese, ha continuato a minacciare la donna e gli agenti hanno faticato non poco per calmare il posteggiatore.

L’uomo è stato arrestato con l'accusa di estorsione e resistenza a Pubblico Ufficiale ed è stato emesso un “ordine di allontanamento” immediato dal luogo in cui esercitava l'attività di parcheggiatore abusivo, così come previsto dalla normativa vigente.

L’Autorità Giudiziaria ha convalidato il provvedimento di arresto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X