stampa
Dimensione testo
BAGHERIA

Fa il bagno di mezzanotte e annega: tragedia di ferragosto ad Aspra

di

Aveva deciso di trascorrere la notte di ferragosto in spiaggia e di fare il bagno di mezzanotte. E così, come centinaia di palermitani, un sessantenne residente a Chicago, Antonio Badalamenti, originario di Aspra, aveva deciso entrare in acqua.

Il bagno, però, gli è stato fatale. Il mare era molto agitato e l'uomo è scomparso trascinato dalle correnti. Le tenebre della notte non hanno permesso di vedere cosa stesse accadendo.

I familiari, non vedendolo tornare, hanno prima cercato il 60enne in spiaggia e poi dato l'allarme. Le ricerche sono scattate sia via terra che via mare.  È intervenuta una motovedetta Guardia costiera di Porticello che ha recuperato il corpo di Badalamenti al largo rispetto al tratto di mare in cui stava facendo il bagno.

Il cadavere è stato poi trasportato in obitorio in attesa del medico legale che ha eseguito l'autopsia. Il corpo è stato restituito ai familiari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X