DIOCESI

Palermo, il parroco lascia Villa Tasca: “Incarico troppo pesante”

di
Chiesa, Corrado Lorefice, Fabrizio Moscato, Giuseppe Sunseri, Palermo, Cronaca
Don Fabrizio Moscato

«Un graduale calo mentale, fisico e spirituale e una stanchezza generale che non mi hanno più consentito di svolgere con serenità e fecondità il mio ministero in mezzo a voi».

Sono le sincere e toccanti parole di una lettera aperta, con cui don Fabrizio Moscato, 43 anni, ha deciso di annunciare alla sua comunità e a tutta al diocesi la rinuncia al suo incarico di parroco nella chiesa di Maria Ss Mediatrice a Villa Tasca, dopo meno di cinque anni dalla nomina.

Nessuna crisi vocazionale dietro a questa decisione, lo dice lui stesso per sgombrare il campo da facili pettegolezzi e per porre, invece, con grande forza il tema della «solitudine» dei sacerdoti, spesso posti alla guida di parrocchie con decine di migliaia di abitanti e valanghe di urgenze quotidiane.

Al posto di don Moscato, monsignor Corrado Lorefice ha nominato don Giuseppe Sunseri, che lascia la parrocchia Maria Santissima del Carmelo a Bagheria, che sarà guidata da don Antonino Governale, al suo primo incarico da parroco.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X