stampa
Dimensione testo
ARENELLA

Sequestrata una discoteca abusiva a Palermo

di
dicoteca, polizia municipale, Palermo, Cronaca
Polizia municipale

Una discoteca abusiva è stata sequestrata all'Arenella, a Palermo, dalla Polizia Municipale. I sigilli sono stati apposti nella notte tra venerdì e sabato scorsi.

Gli agenti del Controllo Attività Economico Produttive hanno riscontrato che una discoteca era totalmente abusiva, con intrattenimento musicale e somministrazione di alimenti e bevande ai tavoli. Inoltre, il locale era provvisto di cucina laboratorio e l’intrattenimento musicale era gestito, senza alcun titolo, da un dj.

Le apparecchiature musicali poste all'esterno del locale, tra cui diffusori audio, console e mixer, sono state poste sotto sequestro amministrativo cautelare per 10 giorni, così come prevede la legge.

Il gestore dell’attività è stato sanzionato, in totale, per 8150 euro di cui 5 mila euro perché privo di autorizzazione alla somministrazione di alimenti e bevande, 3 mila per la mancanza delle autorizzazioni sanitarie e 150 euro per la diffusione di emissioni sonore all'esterno del locale.

Un altro intervento è stato effettuato all’Addaura. Gli agenti sono intervenuti durante un festa privata in una villa, a seguito di segnalazioni di cittadini che lamentavano la musica ad alto volume. L'intrattenimento musicale era gestito, senza alcun titolo, da un dj e la musica veniva diffusa all'esterno in un terrazzo all'aperto di pertinenza della villa.

Gli agenti, anche in questo caso, hanno sequestrato per 10 giorni le apparecchiature musicali, tra cui diffusori audio, console  e mixer ed elevato un verbale di contestazione di 150 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X