stampa
Dimensione testo
VILLA SOFIA

Palermo, donna di 38 anni ricoverata per meningite: è in gravi condizioni

di

Una donna di 38 anni, palermitana, è ricoverata dalle prime ore del mattino a Villa Sofia dopo essere stata colpita una meningite da streptococco, quindi non contagiosa.

La donna era al pronto soccorso da circa cinque ore quando è scattato l'allarme. Pare che a provocare la meningite sia stata una degenerazione di un'otite. Sono state adottate comunque tutte le misure di precauzione compreso l'uso delle mascherine per gli altri pazienti presenti al pronto soccorso di Villa Sofia in quel momento.

Dopo circa 4 ore la donna è stata trasferita in rianimazione dove si trova attualmente in condizioni critiche. Secondo quanto dichiarato dalla direzione sanitaria, non c'è nessun pericolo di contagio e nulla da temere.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X