AVEVA 85 ANNI

Morto a Palermo il costruttore Alamia: fu socio di Vito Ciancimino

È morto all'età di 85 anni Francesco Paolo Alamia, costruttore ed ex assessore comunale al Turismo nel 1970 ed ex socio-amico dell'ex sindaco di Palermo Vito Ciancimino. Ne dà notizia Riccardo Arena in un articolo sul Giornale di Sicilia di oggi.

Fu uno dei costruttori più attivi nel periodo che passò alla storia come il "sacco di Palermo". Il suo patrimonio è stato in parte confiscato alla fine dell'anno scorso. A fare riaprire l'inchiesta contro Alamia - si legge sul Giornale di Sicilia - fu il figlio di Vito Ciancimino, Massimo, in cui l'ingegnere era stato implicato assieme a due indagati eccellenti, Marcello Dell'Utri e Silvio Berlusconi

Negli ultimi anni era stato socio con Antonio Maiorana, scomparso col figlio Stefano nel 2007. Il costruttore fu indagato per il duplice delitto. Il Gip non ha ancora deciso sulla richiesta di archiviazione presentata dai pm.

Tutti i dettagli sul Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X