CARABINIERI

Palermo, ragazzina violentata tra i viali di via La Loggia: arrestati 3 giovani

Tre giovani di 19 anni sono stati arrestati dai carabinieri a Palermo con l'accusa di avere violentato una ragazzina di 15 anni. La violenza sarebbe avvenuta in via Gaetano La Loggia, tra i viali dell'ex manicomio.

L'episodio sarebbe avvenuto nel novembre scorso. Secondo le indagini, coordinate dal procuratore aggiunto Annamaria Picozzi e dai sostituti Giorgia Righi e Sergio Mistritta, la quindicenne conosceva uno dei tre, con i quali si sarebbe fidanzata. Poi, lui le avrebbe chiesto una foto e da qui sarebbe iniziata una serie di ricatti via chat.

Fino a quando la ragazzina sarebbe stata costretta ad avere un rapporto sessuale in auto in un parcheggio nei pressi di corso Calatafimi. Poi la violenza con gli altri due amici, consumata in via La Loggia, tra i viali dell'ex manicomio.

La denuncia della minorenne, vagliata dai pubblici ministeri del pool della procura di Palermo che si occupa dei reati contro le fasce deboli, è sfociata adesso nell'ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari nei confronti dei tre 19enni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X