stampa
Dimensione testo
CORSO PISANI

Detenuto ai domiciliari per droga muore in casa a Palermo, indagini in corso

Un giovane di 30 anni, Fabrizio Toscano, agli arresti domiciliari è stato trovato morto a Palermo nel balcone al primo piano della sua abitazione, in corso Pisani.

Sono intervenuti i sanitari del 118 e il medico legale. Non sono ancora chiare le cause della morte; la procura ha disposto l’autopsia.

A casa del detenuto, dopo la notizia della sua morte, sono arrivati diversi parenti e ci sono stati momenti di tensione con la polizia che ha dovuto faticare non poco per cercare di riportare la calma.

Toscano era stato arrestato da una pattuglia della polizia sull'autostrada Palermo-Mazara, a bordo di un taxi, con l’accusa di detenzione di droga.

Gli agenti della squadra mobile lo hanno seguito lungo l’autostrada Palermo-Mazara del Vallo e bloccato con addosso alcuni ovuli di eroina dal peso di 150 grammi. Insieme a lui c'erano altri due uomini di 31 e 35 anni, che sono stati denunciati.

A seguito della convalida dell’arresto, nei confronti dell’indagato era stata disposta la misura degli arresti domiciliari con il dispositivo del braccialetto elettronico.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X