stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Oltre 10 furti in centro anche con spaccata: due arresti a Palermo

di

Sono finiti in manette gli autori di oltre dieci rapine messe a segno nei mesi scorsi tra piazza Castelnuovo e via Libertà a Palermo.

Si tratta di Alessandro Castellese, 22enne di Ballarò e Nunzio Lo Gelfo, 28enne della Vucciria.

La Polizia di Stato del commissariato "Centro", grazie al materiale videofotografico oltre che ai rilievi del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica, sono riusciti ad identificare i due.

Castellese dovrà rispondere di 10 furti e tentati furti, 4 dei quali commessi insieme a Lo Gelfo, gli altri in solitario. Alcune rapine sono state messe a segno nella stessa giornata.

Entrambi spesso non soltanto utilizzavano lo stesso modus operandi ma indossavano anche gli stessi indumenti. Preferivano agire  quando c'era buio, spesso infrangendo le vetrine degli esercizi presi di mir.

Di fondamentale importanza gli esami dattiloscopici compiuti dai tecnici del Gabinetto di Polizia Scientifica di Palermo su alcuni frammenti di impronte rilevate sugli infissi di alcuni esercizi.

 I due palermitani dovranno rispondere anche del furto di tre biciclette in via Libertà compiuto in momenti diversi, nonché di numerosi furti consumati e tentati in danno di esercizi commerciali del centro cittadino tra cui, una cioccolateria, un negozio di ristorazione, un negozio di cosmetici di via Ruggero Settimo ed una autorimessa in via Dante. I malviventi si sono resi responsabili anche di un furto ai danni di un’abitazione privata di via E. Amari.

I due sono stati condotti in carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X