stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Palermo, spaccano la vetrina e rubano smartphone per 25mila euro: tre arresti

di

Spaccano la vetrina di un negozio nella zona di via Marchese di Roccaforte a Palermo e rubano smartphone per un valore di 25mila euro. È accaduto mercoledì mattina, quando poco dopo le 4 del mattino la centrale operativa del comando provinciale di Palermo ha inviato alcuni equipaggi del nucleo radiomobile per un furto in un negozio di telefonia.

I militari hanno bloccato il palo, Antonio Rizzo, di 28 anni, Girolamo Filippone, di 18 anni e un 17enne. Sono arrivati a bordo di due auto, poi con due grosse leve di ferro hanno scardinato l’infisso del negozio frantumando la vetrina, impossessandosi di alcune decine di telefoni cellulari per un valore di 25.000 euro e sono scappati.

Dentro una delle due auto sono stati trovati 24 telefoni cellulari restituiti al titolare del negozio, mentre le auto e gli arnesi da scasso sono stati sottoposti a sequestro.

Per Flippone è stata disposta la misura dell’obbligo di dimora e per Antonio Rizzo sono state disposte le misure dell’obbligo di dimora e della presentazione alla polizia giudiziaria. Il diciassettenne è stato portato nel centro di prima accoglienza per minorenni “Malaspina” di Palermo, è in attesa di udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X