DA GDS IN EDICOLA

Palermo, spara ai vicini per pochi euro. Oggi il giudice deciderà sulla convalida del fermo

pensionato, sparatoria, Domenico Saletta, Palermo, Cronaca
Sparatoria via Re Federico

Verrà interrogato oggi Domenico Saletta che sabato scorso ha impugnato la pistola sparando verso una donna delle pulizie che, dopo aver avuto un primo diniego sul pagamento di 15 euro, si si è presentata a casa del pensionato insieme al figlio.

"Adesso vi faccio vedere io", avrebbe urlato l'uomo ai due, così come raccontato dalla donna e dal figlio che sono scappati rifugiandosi nella loro casa all'interno dello stesso palazzo. Questo, come riporta Leopoldo Gargano in articolo del Giornale di Sicilia in edicola, è quanto hanno riferito le due vittime della sparatoria ai carabinieri.

Solo un caso, dunque, avrebbe evitato un duplice omicidio visto che la pistola dell'anziano è esplosa al secondo colpo, ferendo al volto lo stesso aggressore.

Sparatoria in via Re Federico a Palermo, colpi di pistola dopo una lite: un ferito

L'arma è stata inviata al Ris dei carabinieri di Messina per capire se sia stata utilizzata anche in altre circostanze.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X