stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, ancora vandali a Brancaccio: sesto raid nell'area dove sorgerà l'asilo dedicato a don Pino
CENTRO PADRE NOSTRO

Palermo, ancora vandali a Brancaccio: sesto raid nell'area dove sorgerà l'asilo dedicato a don Pino

di

Ennesimo raid vandalico ieri mattina nell'area in cui sorgerà l'asilo nido a Brancaccio intitolato a Padre Pino Puglisi. Ieri mattina in pieno giorno, dei ragazzini hanno per la sesta volta rotto e rubato la catena e il catenaccio che tenevano chiuso il cancello dell'area.

Una gazzella dei carabinieri ha inseguito una ragazza che avrebbe fatto da palo ad un suo complice, che nel frattempo ha appiccato il fuoco ad una catasta di legna precedentemente preparata. Inutile la promessa di "non farlo più" da parte della ragazza.

Il presidente del Centro Padre Nostro Maurizio Artale sottolinea: "Bisogna militarizzare Brancaccio, istallare telecamere e controllare ogni buco del quartiere, scovare chi continua a farsi beffa delle Istituzioni, verificare tutte le attività pseudo-legali che vi sono presenti, elevare contravvenzioni a chiunque posteggi sui marciapiedi. È giunta l'ora della tolleranza zero, così come si fece diversi anni fa a Borgo vecchio"

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X