stampa
Dimensione testo
MADONIE

"Riaprire la strada per Piano Battaglia": il sindaco di Polizzi si appella a 10 personaggi famosi

di
protesta giunta comune Polizzi Generosa, strada chiusa polizzi, Giuseppe Lo Verde, Palermo, Cronaca
Una riunione della giunta di Polizzi Generosa sotto la tenda a Piano Colla

Il sindaco di Polizzi lancia un appello a dieci personaggi famosi, tra attori e scrittori, per sostenere la sua battaglia per l'apertura della strada che collega la cittadina madonita con Piano Battaglia. Lo Verde li definisce i "Dieci ambasciatori".

Si tratta di persone che hanno un qualche legame con Polizzi: il vescovo di Cefalù Giuseppe Marciante, l'attore Martin Scorsese, lo stilista Domenico Dolce, l'artista Croce Taravella, il fotografo Luciano Schimmenti, il giornalista Michele Serra, lo scrittore Alessandro D'Avenia, l'attore Fausto Russo Alesi, l'attore Antonio Albanese e il giornalista Mario Macaluso.

«A questi personaggi famosi - commenta il sindaco Lo Verde - chiedo un appello pubblico per l'apertura della strada che collega Polizzi con Piano Battaglia. Un appello che possono inviarmi e che io farò avere al mio ufficio informazioni per diffonderlo e farlo conoscere».

"Strada chiusa da 13 anni, più lontana Piano Battaglia": la giunta di Polizzi in tenda per protesta

Intanto prosegue la protesta per la riapertura della strada provinciale 119, chiusa da 13 anni. Un'arteria importante per la viabilità madonita, ma soprattutto per l'economia locale. Come ha più volte sottolineato Lo Verde, infatti, la mancanza di collegamento con Piano Battaglia di fatto esclude Polizzi dall'economia sciistica. Come atto simbolico, prima il sindaco e ieri anche la giunta intera hanno "trasferito" i loro uffici in una tenda sulla neve a Piano Colla.

Oggi il sindaco ha in programma un incontro con le associazioni, un confronto con il comitato cittadino e un incontro con gli operatori turistici di Piano Battaglia.

Ieri mattina la giunta ha approvato un documento "appello" rivolto al prefetto di Palermo Antonella De Miro, al presidente della Regione Nello Musumeci, al sindaco della città metropolitana di Palermo Leoluca Orlando per trovare una soluzione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X