stampa
Dimensione testo
NELLA NOTTE

Emergenza rifiuti a Palermo, anche cassonetti in fiamme

Emergenza rifiuti in diverse zone di Palermo, dove la raccolta è ferma da giorni a causa di uno stato d’agitazione dei lavoratori della Rap che non hanno avuto pagata la tredicesima. Una protesta che va avanti da giorni e che la sciato in strada cumuli di spazzatura davanti ai cassonetti.

La scorsa notte i vigili del fuoco hanno spento i roghi appiccati ai rifiuti in Messina Marine, piazzale Castronovo, via Modica, via Imera e via Pier Paolo Pasolini.

La Rap ha comunicato che «oggi il servizio di differenziata nell’area del 'porta a portà sarà regolarmente effettuato rispettando le frazioni da calendario ma i bidoni carrellati dovranno essere messi in strada in anticipo e cioè entro le 17 anziché le 22 in quanto la raccolta da parte di Rap sarà effettuata subito dopo. Nelle vigilie di Natale e Capodanno quindi i cittadini dovranno anticipare l’esposizione delle frazioni».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X