stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Abusivismo commerciale, carenze igieniche e alimenti scaduti: multe per 28 mila euro a Palermo
POLIZIA

Abusivismo commerciale, carenze igieniche e alimenti scaduti: multe per 28 mila euro a Palermo

di

Abusivismo commerciale, carenze igieniche e alimenti scaduti: è quanto riscontrato da parte della polizia, nei giorni scorsi, durante specifici controlli nei quartieri Zisa e San Lorenzo.

Nell’ambito del piano di “Controllo Integrato del Territorio”, gli agenti hanno sanzionato il proprietario di un esercizio commerciale della grande distribuzione, in via Castellana, poiché esponeva alla vendita prodotti alimentari con data di scadenza già trascorsa e privi della prevista targhetta relativa alla tracciabilità. Per l'uomo multa di circa 12 mila euro.

Durante i controlli in piazza Europa, in via Germania ed in via Patti, sono stati denunciati tre palermitani, sorpresi rispettivamente ad esercitare l’attività di vendita abusiva di ortofrutta: oltre alla denuncia all'autorità giudiziaria, anche sanzioni amministrative per circa 1.000 euro ciascuno ed il sequestro di circa 800 chili di prodotti ortofrutticoli.

Durante i controlli nel quartiere Ballarò, gli agenti, insieme a personale dell’Asp e sotto la direzione del Commissariato di P.S. “Oreto-stazione”, hanno effettuato numerosi controlli. Multe da 169 euro sono state elevate ai titolari di un pub di via Nunzio Nasi e di un bar in via Rua Formaggi, per occupazione di suolo pubblico ed effettuate denunce penali per il reato di invasione di terreni ed edifici.

Carenze igienico sanitarie sono invece state riscontrate in tre esercizi commerciali dove si vendevano alimenti: in via Ponticello, in via Nunzio Nasi ed a Piazza Ballarò. All’interno del primo esercizio è stata individuata carne, circa 40 chili, tenuta in cattivo stato di contestazione e, per questo, avviata alla distruzione. Ai tre esercenti sono state elevate sanzioni pari a tremila euro.

Nel corso dell’attività sono state controllate, nei giorni scorsi, 137 persone e 172 autoveicoli, elevate sanzioni per violazioni al codice della strada (mancanza copertura assicurativa, revisione scaduta) per un totale di circa 8.000 euro e posti sotto sequestro 6 veicoli. Una persona è stata denunciata per porto d’armi ed oggetti atti ad offendere ed una è stata segnalata alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti. L’ammontare complessivo delle sanzioni elevate è di oltre 28.000,00 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X