stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Estorsioni, 50 commercianti di Palermo denunciano: arrestato e condannato un uomo
MERCATO ORTOFRUTTICOLO

Estorsioni, 50 commercianti di Palermo denunciano: arrestato e condannato un uomo

Cinquanta commercianti su settanta che lavorano al mercato ortofrutticolo di Palermo stanchi di essere taglieggiati dal racket del pizzo, hanno deciso di denunciare.

Grazie alla loro ribellione uno dei responsabili dell’estorsione, Salvatore Ciancio, è stato arrestato e oggi condannato in abbreviato a 5 anni e 4 mesi. L’indagine, in cui fondamentale è stato l’apporto delle vittime, è stata coordinata dai pm della dda Roberto Tartaglia e Amelia Luise.

I fatti sono dell’aprile del 2017. Ai commercianti venivano chiesti soldi in prossimità di Pasqua come aiuto alle famiglie dei carcerati. Le vittime si riunirono e decisero di rivolgersi agli inquirenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X