stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A sei anni dall'omicidio il Comune di Palermo ricorda Carmela Petrucci
UCCISA A 17 ANNI

A sei anni dall'omicidio il Comune di Palermo ricorda Carmela Petrucci

Omicidio Petrucci, Carmela Petrucci, Palermo, Cronaca
Carmela Petrucci

A sei anni dalla tragica morte, la Giunta comunale di Palermo ricorda Carmela Petrucci, la ragazza uccisa a soli 17 anni dall’ex fidanzato della sorella Lucia. "Carmela è morta - sottolinea il sindaco Leoluca Orlando - mentre difendeva la sorella, in quella spirale di violenza contro le vittima di una cultura maschile di superiorità ancora radicata e socialmente trasversale; quella inaccettabile cultura che vede nella donna un oggetto e non una persona con la libertà di scegliere e autodeterminare la propria esistenza".

"L'Amministrazione comunale, anche in memoria di Carmela e delle tante vittime del femminicidio a Palermo ed oltre - aggiunge il sindaco -, è impegnata a garantire continuità a tutti gli interventi intrapresi e condivisi con la Rete istituzionale contro la violenza sulle donne ed i minori. Tutto questo non solo per garantire servizi di adeguata assistenza e protezione alle vittime ma, soprattutto, per stimolare una nuova cultura del rispetto e del riconoscimento della libertà della donna".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X