REGOLE E MOBILITÀ

Pass per le strisce blu sbiaditi, fioccano le multe a Palermo: protestano i consumatori

di

Pass per le strisce blu sbiaditi, fioccano le multe a Palermo. Numerosi gli automobilisti sanzionati perché i contrassegni mensili, rilasciati da Amat e necessari per parcheggiare nelle zone blu, erano rovinati probabilmente dall'esposizione al sole, non rendendo così leggibili le date di rilascio e scadenza del pass. A segnalare la vicenda è l'Unione dei consumatori, che parla di "automobilisti ancora una volta nel mirino" e di "calvario che sembra non finire mai".

In questi casi la contravvenzione ammonta a 37.98 euro. "Una sanzione ingiusta", "una vicenda paradossale", a dire di Manlio Arnone, presidente dell'Unione dei consumatori, "per quegli automobilisti che avevano regolarmente sottoscritto l’abbonamento mensile".

"Una recente sentenza la Cassazione ha stabilito che la mancata esposizione del contrassegno non equivale automaticamente al mancato possesso dell’abbonamento", spiega Arnone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X