stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Truffa dei biglietti falsi a Palermo, l’inchiesta si allarga: indagati i titolari di altre due ricevitorie

di
biglietti falsi palermo, giro di biglietti falsi a palermo, Palermo, Cronaca
Un frame delle intercettazioni rilevate durante le indagini sul giro di biglietti falsi

PALERMO. Altre due ricevitorie coinvolte nella truffa sui biglietti fasulli dello stadio. Come si legge sul Giornale di Sicilia, nel mirino degli investigatori della guardia di finanza sono finite le rivendite Di Lorenzo di piazza Leoni 42 e Santangelo di via Oreto 467. La prima secondo le fiamme gialle ha emesso 135 tagliandi irregolari, la seconda 427.

Risultano indagati a piede libero entrambi i titolari, Francesco Paolo Di Lorenzo, 65 anni e quelli della seconda, Claudio Santangelo, 66 anni, il figlio Vito di 35 e Angelo Oliveri, pure lui di 35 anni. Rispondono a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata all'accesso abusivo al sistema informatico per l'emissione di biglietti intestati a soggetti inesistenti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X