stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, fermati al porto un presunto scafista e uno spacciatore
POLIZIA E FINANZA

Palermo, fermati al porto un presunto scafista e uno spacciatore

PALERMO. Polizia e Guardia di finanza hanno fermato ieri al porto di Palermo un cittadino del Niger, Didea Obi, 22 anni, ritenuto lo scafista di un’imbarcazione soccorsa al largo della Libia.

L’uomo è giunto nel capoluogo siciliano a bordo del rimorchiatore «Vos Thalassa», con a bordo 1.042 migranti e 7 salme, ed è stato indicato da numerosi migranti come lo scafista della loro imbarcazione. Bloccato anche Youssef Maazouzi, marocchino 39 anni, che aveva due condanne definitive in Italia per spaccio di stupefacenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X