stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Furto di materiale ferroso in un cantiere, due arresti a Palermo

PALERMO. I carabinieri hanno arrestato Giuseppe Salvaggio di 46 anni Ignazio Bianchi di 34 anni e denunciato un minorenne di 15 anni accusati di furto.

I tre sono entrati a bordo di un furgone bianco nel cantiere della Sikelia, impresa che sta eseguendo i lavori nell’ospedale Policlinico di Palermo e oggetto in questi mesi di attentati intimidatori.

Hanno rotto la recinzione e hanno caricato 50 chili di materiale ferroso nell’automezzo. Gli imprenditori Piero Baucina, Sergio Bosco e Piero Marano della società Sikelia avevano presentato denunce contro le intimidazioni. Ad aprile erano stati danneggiati alcuni mezzi con lanci di pietre, prima erano stati tagliati i cavi in rame della nuova Rianimazione. Nei giorni scorsi erano stati dati alle fiamme nel cantiere di via Messina Marine i tubi dell’impianto del collettore fognario.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X