VIA QUASIMODO

Furto di limoni, sorpreso e arrestato un giovane a Ficarazzi

PALERMO. Un arresto per furto di limoni a Ficarazzi. Nella notte tra venerdì e sabato, militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri di Bagheria hanno arrestato con l’accusa di furto aggravato Salvatore Genovese, palermitano classe 1995, volto già noto alle forze dell’ordine. Con una telefonata giunta al 112, è stata segnalata la presenza sospetta di un motocarro in via Quasimodo.

I carabinieri, una volta giunti sul posto, hanno potuto accertare che in un appezzamento di terreno vi era un giovane che, col volto coperto, stava rubando agrumi da un frutteto. Genovese aveva già riempito una dozzina di casse, per un peso complessivo di circa 130 kg, che aveva già posizionato sul motocarro ed era intento a riempirne altre cinque. La perquisizione del veicolo ha poi consentito di rinvenire anche attrezzi da scasso ed un coltello da cucina.

Il giudice ha convalidato l’arresto. R.C.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X