stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Calci e pugni alla ex per cercare le prove del tradimento, un arresto a Bagheria
POLIZIA

Calci e pugni alla ex per cercare le prove del tradimento, un arresto a Bagheria

di

PALERMO. Ruba la borsetta alla sua ex per cercare le prove del tradimento nel cellulare e poi la prende a calci e pugni. E’ accaduto a una ragazza di Bagheria, aggredita e malmenata dall’ex fidanzato che poco prima aveva tentato di sfilarle la borsetta.

Lui, 23 anni, l’ha aspettata sotto casa per tutto il pomeriggio, poi l’ha aggredita ed è fuggito. Il ragazzo cercava d’impossessarsi del cellulare in cerca di eventuali prove di infedeltà.

La vittima, sotto shock è stata assistita dalle amiche, testimoni di quanto accaduto e ha denunciato quanto le era accaduto agli agenti del Commissariato, fornendo tutte le informazioni per rintracciare il ragazzo.

Il giovane, arrestato dagli agenti, è stato trovato dagli agenti a casa sua. Dentro la sua auto è stata ritrovata la borsa sottratta. La ragazza è stata curata dai medici e ha 3 giorni di prognosi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X