stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo e Monreale stringono alleanza contro il randagismo e per un nuovo canile
COMUNI

Palermo e Monreale stringono alleanza contro il randagismo e per un nuovo canile

di

PALERMO. La realizzazione di un canile intercomunale e di un cimitero degli animali. Di questo si è discusso nell’incontro ufficiale, presso il comune di Monreale, tenutosi tra il sindaco di Monreale Piero Capizzi e l’amministrazione del comune di Palermo rappresentata dall’Asses - sore Sergio Marino, la consigliera comunale Federica Aluzzo e il dirigente responsabile dei diritti degli animali Gabriele Marchese. Dinanzi ad un fenomeno che cresce ogni giorno di più e che pare essere inarrestabile, come il randagismo, i due comuni uniscono le forze e cercano una soluzione definitiva al problema: la costruzione di un nuovo canile.

Una struttura adeguata e a norma che possa accogliere i cani del territorio, non solo del capoluogo siciliano ma anche dei comuni limitrofi. I locali di via Tiro a Segno a Palermo che fino ad oggi hanno dato ospitalità a tanti randagi, sarà presto oggetto di opere di ristrutturazione ma l’idea dell’amministrazione comunale è sempre stata quella di renderli, a fine lavori, unicamente presidio sanitario. Per un canile occorreva dunque cercare nuovi spazi e costruirne uno nuovo. L’idea piace anche al comune di Monreale che, sprovvisto come tanti altri comuni di un rifugio pubblico per cani, decide di dare il suo appoggio e collaborare alla realizzazione dell’opera.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI PALERMO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X