stampa
Dimensione testo
VIALE MICHELANGELO

Il tentato furto e poi la folle corsa contromano, ladro arrestato a Palermo

PALERMO. I carabinieri hanno arrestato Ignazio Lo Cascio, 46 anni, per furto aggravato e danneggiamento. I militari lo hanno sorpreso mentre, insieme con un complice, stava cercando di portare via una Fiat Panda in via dei Nebrodi a Palermo.

Lo Cascio era a bordo di una Fiat Seicento, il complice nella vettura da rubare. Una volta scoperti sono fuggiti. Uno a piedi.

Ne è nato un lungo inseguimento tra le strade della città con alcuni tratti percorsi anche in controsenso. La fuga del ladro si è conclusa in viale Michelangelo con un incidente tra la Fiat Seicento e una gazzella dei carabinieri.

Dopo lo scontro Lo Cascio ha cercato di scappare a piedi ma è stato bloccato. L'arresto è stato convalidato e il giudice ha disposto gli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X