stampa
Dimensione testo
RISSA

Dopo i vigili aggredisce anche i carabinieri: arrestato a Palermo

di

PALERMO. I carabinieri hanno arrestato un giovane 27enne con l’accusa di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, maltrattamenti contro familiari conviventi e lesioni personali. Si tratta Giuseppe Bruno la Barbera.

I carabinieri su indicazione della centrale operativa sono arrivati in via Pietro Ranzano, nel posto dove era stata segnalata un’aggressione. Qui hanno trovato il giovane, lo stesso che lo scorso 28 ottobre aveva aggredito una pattuglia della polizia municipale di Palermo. Nonostante la presenza dei militari il giovane ha inveito e minacciato i suoi familiari e poi li ha aggrediti.

La Barbera si è infuriato per la presenza dei militari, che hanno tentato di calmarlo ed allontanarlo. Ma il 27enne si è scagliato contro i carabinieri con calci e pugni. La barbera è stato immobilizzato. Intanto un carabiniere è stato portato all’ospedale Ingrassia perché ha riportato nella colluttazione un trauma al polso, mentre un familiare ha riportato un trauma al polso giudicato.
Giuseppe Bruno la Barbera è stato portato nel carcere dei Pagliarelli.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X