stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente in moto, muore in ospedale il cestista De Lise
MILITAVA NELLA ZANNELLA CEFALU'

Incidente in moto, muore in ospedale il cestista De Lise

PALERMO. Lorenzo De Lise giocatore di basket di serie B della Zannella Cefalù è morto in ospedale dopo il grave incidente stradale di domenica scorsa quando a bordo di una moto sarebbe stato travolto da un camion che cercava di fare manovra da una delle vie secondarie per immettersi nella via principale a Cefalù.

"Apprendo con sgomento della tragica scomparsa di Lorenzo De Lise, un ragazzo,un campione, un esempio di tenacia, di audacia, di bravura. Esprimo il cordoglio mio personale e di tutta l'Amministrazione comunale alla famiglia di Lorenzo recando la consapevolezza che oggi l'intera città si stringe a loro in questo momento di dolore", dice il sindaco di Cefalù Rosario Lapunzina.

Lutto cittadino a Cefalù e camera ardente al Palasport per  De Lise. I funerali si svolgeranno domani alle 17 e per domani appunto il sindaco Rosario Lapunzina ha proclamato il lutto cittadino. «La perdita di Lorenzo - dice - ha colpito profondamente una comunità che piange il suo campione e lo ricorda con affetto».

La salma sarà trasferita in serata al Pala Ignazio di via Aldo Moro dove De Lise ha mosso i primi passi nel basket fino all'ultimo campionato concluso con la promozione della Zannella in serie B. Lorenzo, che portava il numero 29 e veniva chiamato affettuosamente «Lollo», era un figlio d'arte. Giocatori di basket sono stati anche il padre Ciro e lo zio Francesco.

Il parquet dell'impianto accoglierà il feretro per la veglia funebre. I funerali saranno celebrati in forma ufficiale. È prevista la partecipazione di giocatori del sindaco di Capo d'Orlando e della Irritec Costa, la squadra di basket orlandina nella quale «Lollo» ha militato per due campionati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X