stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Collettore fognario, tornano ruspe e divieti al Foro Italico
PALERMO

Collettore fognario, tornano ruspe e divieti al Foro Italico

di

PALERMO. Collettore fognario, si riparte. Almeno lungo il Foro Italico. Dopo una lunga pausa, da luned, vita dura per chi percorre Foro Umberto I in direzione porto. Dovrebbero ricominciare gli scavi per il posizionamento della condotta fognaria. E il condizionale è d' obbligo visto che in passato sono state annunciate diverse date di partenza degli scavi.
Un intervento, quello sul Foro Italico, che è stato sospeso dopo il rinvenimento dei bastioni. Le antiche mura presenti nel sottosuolo hanno impedito la prosecuzione dell' opera lungo la carreggiata lato monte.
Risultato: un lungo stop per lo studio di un percorso alternativo, una variante al progetto, i saggi sul terreno e lo spostamento di sottoservizi. Ora sembra che si sia arrivati al giorno decisivo. Le ruspe dovrebbero cominciare a lavorare nel tratto, lato mare, che va dall' incrocio con via Lincoln fino a Porta dei Greci.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X