stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Meningite, nuovo caso sospetto a Palermo: ventenne in fin di vita
RICOVERATA AL CIVICO

Meningite, nuovo caso sospetto a Palermo: ventenne in fin di vita

di
Meno di un mese fa è morta una 23enne di Belmonte

PALERMO. A distanza di meno di un mese dalla morte di Gloria Allotta, la ragazza di Belmonte Mezzagno, stroncata ad appena 23 anni dalla meningite, un' altra giovane. N. F., di 20 anni, è stata ricoverata ieri pomeriggio in gravissime condizioni all'ospedale Civico per un caso sospetto di contagio dello stesso batterio.

La giovane, come è stato riferito ai medici, avrebbe trascorso la serata di mercoledì in alcuni pub della città. Durante la notte, però, sarebbe stata male, colpita da una febbre piuttosto alta. Che non sarebbe passata neppure nella mattinata di ieri.

Per questo la ragazza è stata accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale Civico, intorno alle 14. In un paio d' ore, però, le sue condizioni si sono drammaticamente aggravate e i suoi sintomi - la febbre alta, un forte mal di testa e una strana rigidità corporea - hanno subito fatto pensare ai medici che si potesse trattare di meningite.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X