stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli delle forze dell'ordine alla Kalsa, tensione con gli ambulanti
PALERMO

Controlli delle forze dell'ordine alla Kalsa, tensione con gli ambulanti

di

PALERMO. Attimi di tensione in piazza Kalsa a Palermo per lo sgombero di un gazebo abusivo. Tutto è nato in seguito a un’operazione di controllo delle attività commerciali, d’igiene, regolarità nei permessi attuata da polizia, guardia di finanza e polizia municipale. E’ stato rimosso e sequestrato un gazebo con merce in vendita dalle forze dell’ordine, ma nessuna persona è stata trovata davanti all’ “attività commerciale”.

La merce è stata sequestrata. Ma la popolazione locale si è ribellata ed è scesa in strada e si è opposta allo sgombero.  Intanto alla Kalsa le forze dell’ordine hanno chiamato gli operai della Rap per rimuovere i gazebo abusivi. Sono in corso anche controlli degli operatori dell’Enel per verificare un’eventuale allaccio abusivo alla rete elettrica. Le autorità starebbero identificando anche alcune persone. Nell'ambito del Cit (Controllo integrato del territorio) la polizia ha effettuato controlli su motocicli e 5 sono risultati senza copertura assicurativa. Gli animi si sono surriscaldati e tre persone di 23, 24, e 25 anni sono state arrestate per minacce e resistenza a pubblico ufficiale e un'altra è stata denunciata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X