PALERMO

Incidente in corso Calatafimi, morto uno dei feriti nello scontro

di

PALERMO. Non ce l'ha fatta uno dei feriti dell'incidente stradale di lunedì in corso Calatafimi all’altezza del civico 873, a Palermo. Due ragazzi, a bordo di una Vespa, sono stati travolti da un'auto. Coinvolta una Ford, guidata da una donna di 81 anni, e una Mercedes.

Il più grave, un uomo di 44 anni, Umberto Virgilio, era stato ricoverato nella seconda rianimazione dell'ospedale Civico. I medici hanno tentato, nella serata di ieri, un intervento chirurgico ma non c'è stato niente da fare. L'elettroencefalogramma, questa mattina, era piatto. I sanitari hanno dato il via alla procedure per dichiararne la morte. L'uomo, sposato, ha due figli piccoli, di 6 e 2 anni.

In ospedale anche l’anziana conducente della vettura. Dopo l'incidente i vigili hanno dovuto chiudere un tratto di corso Calatafimi deviando le auto in via dei Fiori. Sul posto sono intervenuti gli uomini dell’infortunistica stradale per i rilievi.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X