stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Legalità, siglato protocollo tra Miur e centro Pio La Torre
SCUOLA

Legalità, siglato protocollo tra Miur e centro Pio La Torre

PALERMO. Un protocollo d'intesa tra Miur e centro studi Pio La Torre della durata di tre anni è stato siglato oggi, a Palermo, tra il sottosegretario all'Istruzione, Davide Faraone, e il presidente del centro, Vito Lo Monaco, per attivare una progettazione congiunta sulla legalità e per diffondere una cultura antimafia.

A essere coinvolti saranno gli studenti di istituti scolastici di ogni ordine e grado del territorio nazionale, comprese le università. «Tra gli obiettivi c'è l'istituzione di un premio europeo che premi la ricerca sul diritto comunitario antimafia - ha detto Lo Monaco - nell'ultimo decennio il nostro centro ha realizzato un progetto educativo antimafia rivolto a scuole medie superiori italiane ed estere al quale nel 2015 hanno aderito 114 scuole con circa 12 mila studenti».

«Il cuore della riforma scolastica è dare alla didattica metodi innovativi - ha affermato Faraone - il fatto di dare la possibilità ai dirigenti scolastici di dedicare delle ore di lezione all'antimafia, accanto al tradizionale studio dell'italiano e della matematica riconosce la necessità di dare una formazione di serie A su questi temi. È un salto culturale enorme».

All'interno del protocollo, pianificato da Giovanna Boda della direzione generale per lo studente e firmato da Faraone, è stato istituito un comitato tecnico - scientifico coordinato da un rappresentante del Miur per pianificare e realizzare le attività programmate. «Dobbiamo fare in modo che l'assegnazione di beni confiscati alle scuole - ha aggiunto il sottosegretario - sia un fatto sempre meno episodico, come stiamo facendo attraverso il percorso 'Più scuola meno mafià del Miur».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X