stampa
Dimensione testo
INGV

Madonie, 3 scosse di terremoto in 24 ore. La terra trema anche a Salina

di

PALERMO. Tre lievi scosse di terremoto in meno di 24 ore sulle Madonie, fra i comuni di Petralia Sottana, Bompietro, Blufi fino a Gangi. L'ultima poco dopo le sette di questa mattina, è stata avvertita dalla popolazione perché nonostante la scarsa intensità, magnitudo 2.3, si è verificata piuttosto vicina alla superficie: circa otto chilometri.

Le precedenti scosse, sempre nella stessa zona, sulle alture in provincia di Palermo, si sono verificate nel primo pomeriggio di ieri a pochi minuti di distanza. La prima, e più potente, alle 14,27 con una intensità di 3.3. Anche in questo caso poca la profondità del sisma: nove chilometri. Dello stesso genere la scossa delle 15.53. La zona sempre quella compresa fra Petralia e Gangi, nelle Alte Madonie palermitane. In questo caso la profondità del terremoto è stata di otto chilometri, con una magnitudo di 3.0.

Ma la terra ha tremato anche dall'altra parte della Sicilia, alle Isole Eolie. Alle 19,37, infatti, dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia è stato avvertito un sisma di 2.7, localizzato a 287 chilometri sotto la superficie terrestre, in prossimità deòl'Isola di Salina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X